55° Salone Nautico – Giornata inaugurale

Salone Nautico Genova - Giornata inauguraleCome da programma alzabandiera, sfilata autorità, discorso inaugurale ed ecco pronti via tutti allo stand per cominciare questa nuova avventura.

Dopo parecchi anni di assenza dal Salone, vengo proiettato nella realtà dell’esposizione dall’interno, incontro parecchi amici e scambiate le prime battute rilevo generalmente sensazioni di cauto ottimismo, anche se preferisco lasciare questo argomento alla fase conclusiva e soprattutto ai mesi di lavoro successivi.

Le barche sono tante, tutte belle ed attraggono l’attenzione dei visitatori che siano acquirenti o solo curiosi, magari potenziali utenti del prossimo futuro.

Il padiglione degli accessori è sicuramente il punto d’incontro più frequentato dai professionisti, molti i Brand nazionali ed internazionali che presentano le loro produzioni di punta, peccato la parte accessori elettronici sia sempre più ridotta per numero di presenze e per novità presentate.

Ci vediamo in fiera per parlare di reti d’imprese e non solo…

Logo AssoretiPMISia che abbiate già costituito una rete d’imprese, pensiate di costituirne una o semplicemente siate curiosi di approfondire le vostre conoscenze in merito, questa è un’ottima occasione per incontrare un esperto.

Benessere & Nautica, presente al Salone Nautico di Genova con uno stand alla Banchina E62, nel corso della manifestazione, in collaborazione con ASSORETIPMI ed O.N.T. Operatori Nautici Tigullio, dedica Mappa Salone Nautico Genovadue giornate, giovedì 1 e venerdì 2 Ottobre nella fascia oraria dalle 16:00 alle 18:30, a momenti di incontro presso lo stand per parlare di impresa, di persone e di cultura di rete.

Suggeriamo di cogliere questa opportunità e particolarmente ci rivolgiamo alle micro aziende artigiane e commerciali.

Qualora siate interessati, per meglio organizzare gli incontri, è consigliabile confermare la presenza inviando una mail, inserendo preferibilmente il vostro nome e numero di telefono.

Genova Digitale con Google

Made in Italy - Eccellenze in digitaleSi è svolto il 25 settembre, presso la Camera di Commercio di Genova, il lancio ufficiale del progetto “Made in Italy – Eccellenze in digitale: turismo e commercio estero”.

Si tratta di corsi gratuiti di consulenza tenuti da tecnici di Google, supportati da Unioncamere, per aiutare le PMI a creare e sviluppare la propria presenza online.

Durante questa conferenza il relatore, Dott. Diego Ciulli di Google Italia, ha evidenziato, attraverso analisi di mercato, la situazione della digitalizzazione in Europa.

Dati alla mano, l’Italia nel commercio online risulta essere, insieme alla Grecia, il fanalino di coda degli Stati Europei con un fatturato del 5%, mentre al top troviamo la Repubblica Ceca con il 25% .

Questi dati sembrerebbero confermare la teoria secondo cui nel settore digitale ci sarebbero ancora ampi spazi di lavoro, sia di formazione che di implementazione.

Gli argomenti dei corsi gratuiti saranno:

Linee guida per un sito efficace

Social media: buone pratiche e cose da evitare

Piattaforme per e-commerce

Strumenti di Google per le aziende

Strumenti e strategie per migliorare la visibilità online degli hotel

Pubblicità online: Adwords, Shopping e adv sui social.

I corsi inizieranno il 23 Ottobre 2015

I requisiti necessari per potersi iscrivere al progetto sono: la sede legale in provincia di Genova, l’iscrizione al Registro Imprese della Camera di Commercio di Genova, attiva e in regola con il pagamento del diritto annuale, e l’appartenenza ad uno dei settori scelti per l’edizione di quest’anno (turismo o commercio estero).

Il progetto si articola in incontri individuali su tematiche specifiche e lezioni formative di gruppo.

Per informazioni contattare:     Serena Pagliosa      pagliosa.ge.camcom@eccellenzeindigitale.it

Serata Inaugurale 55° Sn – Into the Blue

Stazione Marittima GenovaSegnaliamo l’iniziativa promossa dal Salone Nautico con una serata di beneficenza a favore dell’Istituto Giannina Gaslini, che si terrà a Genova alla Stazione Marittima di Ponte dei Mille il primo ottobre.

Filo conduttore dell’evento la storia dei grandi transatlantici del secolo scorso, attraverso un suggestivo percorso di suoni, luci ed immagini dedicate al mare che coinvolgerà gli ospiti percorrendo rotte dell’immaginario.

Transatlatico RexLo scopo benefico della manifestazione prevede che l’intero ricavato della vendita dei biglietti di ingresso e della partecipazione alla lotteria di beneficenza sia devoluto a favore dell’Istituto con la finalità di promuovere e supportare la ricerca nell’ambito delle malattie pediatriche.

Nel corso della serata verranno premiati gli espositori presenti al Salone Nautico da oltre 50 anni.

Benessere & Nautica al Salone di Genova

TORNA BENESSERE & NAUTICA ALL’EDIZIONE 2015 DEL SALONE DI GENOVA
Sarà presente dal 30 settembre al 5 Ottobre
Stand E62- Marina Uffici -Banchina E – Motor Boats

Dalla formazione specializzata ai propriocettori recettivi globali

Benessere e Nautica non è nuova a confrontarsi con le idee e le anticipazioni dei settori che rappresenta. Da oltre vent’anni la vasta e articolata esperienza professionale nel benessere ha affiancato alcune tra le più innovative realtà imprenditoriali capaci di interpretare i trends di mercato.

Presente dal 2012 al Genoa Boat Show con idee, workshop, modelli innovativi di collaborazione trasversale ai comparti, miscela insieme le emozioni dei due settori per offrire al pubblico prodotti selezionati destinati a sottolineare il valore formativo, creativo e competitivo dell’ingegno imprenditoriale Made in Italy.

In questa edizione si presenta come espositore al 55° Salone Nautico Internazionale di Genova con due novità allineate alle esigenze internazionali di sviluppo nei servizi e fondate sul benessere psico- fisico come cardine per ottenere performances sportive e imprenditoriali di successo.

Di nuova concezione i corsi formativi trasversali ai comparti volti a preparare figure specializzate nel benessere da impiegare a bordo di imbarcazioni a vela e motore, a terra e nelle Marinas. I corsi, progettati con esperti di entrambi i settori, sono un mix di apprendimento e divertimento e prevedono anche la formula vacanza studio destinata all’incoming turistico.

KeopeE’ il continuum tradizione-innovazione l’altra novità che sceglie Benessere e Nautica per il Genoa Boat Show 2015: un dialogo tra mente e fisico, l’armonia tra sensazioni e pensiero volta a ricollocare la persona nella sua pienezza esistenziale e raggiungere senza false difficoltà alte performances fisico-strutturali.

Parliamo di Keope GPR – Gobal Proprioceptive Resonance, la nuovissima struttura ergonomica che si avvale della propriocezione cioè quella particolare capacità multisensoriale della persona, in grado di percepire la posizione nello spazio attraverso i recettori cutanei e attraverso i sensi.

Keope, in esposizione permanente al Museo delle Macchine di Leonardo Da Vinci, nel Palazzo della Cancelleria Vaticana, certificando il connubio tra la genialità italiana del passato e del futuro, scaturisce da circa quaranta anni di studi, realizzati dal Prof. Amedeo Maffei, che ha posto le basi di quella scienza che molti anni più tardi verrà definita Risonanza Propriocettiva Globale.

Dalla sua apparizione ad oggi Keope GPR è stata oggetto di un grande interesse da parte della scienza ufficiale. Diverse università e centri di ricerca hanno affrontato, ciascuno nel proprio ambito specifico, argomenti che sono sfociati in interessanti pubblicazioni scientifiche. Numerose altre ricerche sono inoltre attualmente in corso e prossime alla pubblicazione.

I campi di applicazione sono documentati da personaggi illustri della medicina e dello sport ma in questo contesto si presenta come “oggetto del desiderio” per tutti coloro che amano stare bene e che vogliono sentire il proprio corpo rispondere alle sfide dello sport e della vita.

Benessere & Nautica era un progetto diventato realtà imprenditoriale grazie all’atteggiamento open mind nei confronti di ciò che è nuovo e stimolante intellettualmente. E’ un attimo vedere il parallelismo tra rete neuronale e rete imprenditoriale riscoprendo i valori dello stare insieme e meravigliarsi che, in fondo, le reti, senza sapere che esistono presupposti legali e amministrativi vantaggiosi, nel suo piccolo ognuno di noi le fa nel momento stesso in cui ci rispecchiamo nella professionalità dell’altro.

Nei sei giorni di permanenza al Genoa Boat Show 2015 dal 30 settembre al 5 ottobre, Benessere e Nautica inaugura i Sea Day, giornate di accoglienza  in cui potersi ritrovare, informarsi e iscrivere ai Corsi,  provare in anteprima Keope GPR in un’agenda dedicata agli esperti di settori.

Stimolare i nostri percettori favorisce la chiarezza imprenditoriale e l’armonia dei risultati!
Giovedì 1 e Venerdì 2 Ottobre nella fascia oraria dalle 16:00 alle 18:30 si alterneranno alcuni momenti di incontro teorico ed esperienziale per parlare di impresa, di persone e di sensazioni , quelle prodotte  da una seduta di benessere psico fisico.
Gli incontri sono concertati in collaborazione con O.N.T. Operatori Nautici Tigullio, SMG Italy e Assoreti PMI Delegazione Liguria e Nazionale.

Mini Transat – Arrivo 1° Tappa

Miche Zambelli Illumia Mini TransatI primi mini 6.50 sono arrivati a Lanzarote, isole Canarie, dopo circa sette giorni di navigazione ad una velocità media di oltre 7 nodi.

Questa prima tappa ha visto la vittoria nei Proto del francese Davy Beaudart a bordo di Flexirub 865, che ha preso il comando dopo due giorni di navigazione senza più lasciarlo.

Michele Zambelli su Illumia 788 si è classificato dodicesimo ed Alberto Bona su Onlinesim 756, mentre stiamo scrivendo è a 12 miglia dall’arrivo.

Nei serie si è aggiudicata la tappa Ian Lipinski su Enterprise 866, mentre il primo italiano è Andrea Fornaro su Sideral 857, che si trova in undicesima posizione a circa 70 miglia dall’arrivo.

Le posizioni degli altri italiani: Roland Ventura su Fondation Planiol 523 è 23° a poco più di 100 miglia dall’arrivo, meno fortunati Federico Cuciuc ed Andrea Pendibene costretti da problemi tecnici ad un pesante ed immeritato ritardo.

Federico Cuciuc su Zero et T 556, dopo una sosta forzata a Sada per eseguire una riparazione, ha ripreso la regata e si trova a circa 600 miglia da Lanzarote in 43° posizione.

Andrea Pendibene su Pegaso Italian Navy 883, dopo aver disalberato, trovato riparo a La Coruna e sostituito l’albero, è ripartito ed ora di trova in 44° posizione dopo aver percorso 350 delle 1250 miglia che dividono Douarnenez da Lanzarote.

Inizia ora la fase di preparazione in attesa di ripartire per la seconda tappa con rotta per Pointe a Pitre in Guadalupa.

Report dal Monaco Yacht Show

Monaco Yacht ShowAnche questa XXV edizione del Monaco Yacht Show si è conclusa e noi di Sviluppo Nautico vorremmo riportare alcune impressioni a seguito della nostra visita nel Principato.

Oltre ai commenti soddisfatti espressi da diversi operatori, nazionali e non, incontrati tra le banchine o presso i loro stand, il fatto che ci ha positivamente colpito è il colpo d’occhio della baia con numerosissime unità alla fonda, di vario tipo e dimensione, a testimoniare il vivo interesse per la nautica.

Ottima affluenza di visitatori, addetti ai lavori e potenziali clienti, sicuramente selezionati dai costi di ingresso non proprio popolari che garantiscono l’interesse dei convenuti.

Tra gli scafi in mostra spiccano per dimensione il motoryacht ROMEA del cantiere tedesco ABEKING & RASMUSSEN, con una lunghezza di oltre 82 metri, e per le linee insolite il MADAME KATE del cantiere Amel. Mentre tra le imbarcazioni a vela merita una segnalazione APSARAS Advanced 80, del cantiere italiano Advanced Italian Yachts, per le soluzioni adottate.

Un vero polo di attrazione il gU-Boat Super Yacht Sub 3ingillo presentato dall’azienda Olandese U-Boat Worx, produttrice di una serie di sottomarini ad alte prestazioni, dotati di una cupola in acrilico con visione a 360°, che possono raggiungere varie profondità a seconda degli utilizzi.

Esposto il modello Super Yacht Sub 3, che può portare tre passeggeri ad una profondità di cento, duecento o trecento metri.

Strumentazioni ed accessori puntano ad ottenere sempre maggior confort nella navigazione ma soprattutto a garantire standard di sicurezza più elevati, caratteristiche che devono essere sempre pretese ed estese anche a scafi di minori dimensioni, nell’ottica di consentire crociere piacevoli e sicure a tutti i livelli.

Ambiente & Porti – Sondaggio sulla pulizia delle acque

Ma tu lo vorresti un mare così - Pulizia dei portiAbbiamo ideato questo sondaggio per sapere cosa ne pensi delle pulizia delle acque, dello stato dei porti e dei sistemi di trattamento delle acque reflue e di sentina….

RISPONDI AL QUESTIONARIO

Benessere & Nautica

Che cosa accomuna il benessere alla nautica? La passione per il mare, la vocazione per lo stare bene e la necessità di fornire servizi anticipando i desideri e i bisogni dei clienti.
Una re-interpretazione dell’acqua non solo come elemento comune alle persone e alla Natura ma come veicolo di innovazione ed elemento di sviluppo imprenditoriale, contaminazione positiva attiva tra due comparti eccellenti del Made in Italy che collaborano tra loro.

Benessere e Nautica

Benessere e Nautica non è nuova a confrontarsi con le idee e le anticipazioni dei settori che rappresenta. Da oltre vent’anni ha esperienza professionale nel benessere affiancando alcune tra le più innovative realtà imprenditoriali, formando i professionisti del futuro e scoprendo giovani talenti. Presente dal 2012 al Genoa Boat Show con idee, workshop, conferenze miscela insieme le emozioni dei due comparti per offrire al pubblico prodotti selezionati destinati allo sviluppo personale, professionale e occupazionale.
Nel 2013 intercetta l’interesse internazionale con My SPA, un modello di formazione e di progettazione nel design nautico per la realizzazione di una micro spa con criteri olismologici a bordo di un luxury yacht.
Nel 2015 esordisce come espositore al 55° Salone Nautico Internazionale.
Attualmente è la realtà imprenditoriale specializzata nell’ideare, trattare , coordinare progetti formativi e di sviluppo, prodotti e concept avanzati che fondono insieme il mondo della nautica a quello del benessere avvalendosi di collaborazioni e competenze eccellenti e riconosciute in entrambi i settori. Da qui nasce il nome del marchio che propone nei sei giorni di permanenza al Nautico un ventaglio di offerte e di novità che mettono al centro la persona, il benessere psico-fisico e le performances dello sport.

Visita lo stand E62 – Marina Uffici – Banchina E

info@benesserenautica.com
www.benesserenautica.com

Monaco Yacht Show 2015

Monaco Yacht Show 2015Il prossimo 23 Settembre a Port Hercules si aprirà la 25° edizione del Monaco Yacht Show, evento affermatosi negli anni come punto di riferimento internazionale per la nautica.

Durante i tre giorni di manifestazione si svilupperanno intensi contatti tra armatori di yachts, brokers, cantieri di costruzione e refitting, saranno inoltre presenti i principali brand produttori di apparati, accessori e componentistica.

Le prospettive sembrano rivolte verso una, seppur timida, ripresa dell’interesse degli utenti, tendenza confermata anche dalla progettazione di nuovi scafi di sempre maggiori dimensioni e stazza.

Il settore della nautica non è rappresentato solo dal mondo del superyacht, che invero ha risentito della contrazione di mercato in misura minore rispetto ad altri comparti, però il messaggio positivo che scaturisce dal gusto del bello e dal piacere di vivere il mare è senz’altro motivo di interesse verso gli appassionati e potrebbe coinvolgere nuovi utenti.