NAVIOM AIS – Automatic Identification System Classe B “SO”

Naviom AIS è il nuovo ricetrasmettitore AIS (Automatic Identification System) di Classe B “SO” che ha recentemente ottenuto la Certificazione CE.

L’apparato, progettato e prodotto da NAVIOM secondo i più recenti standard AIS – ITU-R M.1371-5, equipaggiato con il potente processore dual-core a 240Mhz, presenta innovative funzionalità.

Video Presentazione EN

Questa nuova generazione di AIS che adotta il protocollo SOTDMA è caratterizzata da notevoli vantaggi rispetto agli apparati classe B CSTDMA, tra i quali:

  • potenza di trasmissione che passa da 2 a 5W – con una maggiore portata aumenta il numero di unità in grado di rilevare il messaggio AIS
  • l’intervallo di trasmissione degli aggiornamenti passa da 30 secondi (fissa per classe B) a 5 secondi variabile in funzione della velocità dell’imbarcazione
  • disponibilità di una fascia oraria garantita, come per il classe A, anche in aree di traffico intenso per la presenza di molte navi

Tali peculiarità saranno sicuramente molto apprezzate dall’utenza di scafi veloci per il conseguente innegabile incremento alla sicurezza della navigazione, nonché dal naviglio commerciale non sottoposto a norme SOLAS.

Naviom AIS, dotato di ricevitore GPS interno e modulo WiFi, può essere facilmente integrato alla rete di bordo, collegato al plotter di navigazione oppure ai display MFD; è inoltre disponibile una APP che permette la visualizzazione dei dati in mobilità, su smartphone o tablet, senza necessariamente utilizzare il plotter cartografico.

Meritano inoltre di essere segnalate alcune altre funzioni particolari che riportiamo di seguito.

La possibilità di comunicare con altre navi tramite messaggi utilizzando i canali di comunicazione AIS

La rubrica “Friendly ships” con notifiche dalla rubrica su altre navi presenti nel campo visivo

Bollettini meteorologici dalle stazioni AtoN

Avvisi a mezzo applicazione mobile su possibili incroci di rotta con pericolo di collisione

Caratteristiche principali:

Standard AIS ITU-R M.1371-5
CE Approved
Alimentazione da 10.8 a 28 Volt
Basso consumo energetico (0.7watt medio – 14 watt picco)
Processore dual-core 240Mhz
Scambio simultaneo dati AIS (due canali radio)
Antenna GPS interna – Ricevitore GNSS 72 Canali
Supporto WiFi
Standard NMEA2000 e NMEA0183
Robusto contenitore in materiale impermeabile Ipx6
Fornito di Kit di montaggio ed accessori

 

Brochure

 

ISS Yachts – Inventario di Bordo Intelligente

Inventory Smart System for Yachts (ISS Yachts) è un sistema di inventario intelligente che utilizzando la tecnologia RFID (Radio Frequency Identification) permette di verificare velocemente la presenza a bordo di componenti etichettati.

L’applicazione, hardware e software, costituisce una novità sul mercato e nasce principalmente per risolvere le problematiche relative all’inventario manuale dell’equipaggiamento degli yacht noleggiati, riducendo tempi e costi nelle fasi di check-in e check-out.

A nostro parere, viste le molteplici funzionalità, potrebbe trovare diverse altre applicazioni nell’ambito di gestione del business nel settore dello yachting.

Durante l’evento ISS Yachts Show, organizzato dal 21 al 25 settembre presso alcune marine selezionate della Croazia, il team di progettazione incontrerà operatori e società di charter nautico per mostrare direttamente le innovative funzionalità.

Particolare interessante l’evento sarà fruibile on-line nella giornata di Martedì 22 Settembre, sarà sufficiente registrarsi al meeting per avere i dati di accesso al meeting live.

ISS Yachts è estremamente facile da utilizzare ed è composto da tre parti:

  • Set di Tag RFID
    Etichette autoadesive, adattate ai diversi tipi di superficie ed alle condizioni meteo di utilizzo, quindi inclusi ambienti con umidità e salinità.
    I vari elementi di equipaggiamento dello yacht vengono ” Taggati ” con le apposite etichette autoadesive.
  • Lettore mobile
    Lo scanner multifunzione impermeabile equipaggiato con fotocamera e modulo WiFi/GSM per trasferimento dati in tempo reale al software
  • Applicazione web
    Il software permette di gestire il database degli elementi che costituiscono l’inventario. L’applicazione è molto duttile e permette varie impostazioni, per località, zona, area della barca, ecc.

La soluzione ISS Yachts è stata lungamente collaudata, aggiornata e messo a punto grazie alla collaborazione con l’aziende Croata Euronautic Ltd. Nel corso dei test su un Bavaria 38 sono stati contrassegnati 104 articoli diversi con una straordinaria riduzione dei tempi.

Intelligent Security Solutions RFID è un’azienda tecnologica attiva nel settore dei sistemi intelligenti che utilizzano tecnologie radio.
Opera sul mercato dal 2015, avvalendosi di oltre 30 anni di esperienza della casa madre attiva nel campo della sicurezza e del packaging, conduce attività di ricerca e sviluppo, collaborando con università e centri di ricerca polacchi e stranieri.

 

Comunicato Stampa

 

I prodotti Made in Italy della Navaltecnosud alla conquista dell’Inghilterra

Nell’ottica di una sempre più spiccata internazionalizzazione, una rinomata azienda nel Sud Italia sbarca nel Regno Unito, mettendo alla prova i suoi prodotti in uno scenario difficile come Portland, città nota per essere particolarmente ventosa, dove ha taccato imbarcazioni molto grandi.

Navaltecnosud Boat Stand, azienda pugliese specializzata nella produzione di attrezzature per la cantieristica e per il trasporto delle imbarcazioni, dopo aver presentato i suoi prodotti nei più importanti saloni nautici globali, sta ottenendo sempre maggiori successi in ambito internazionale, con installazioni in giro per il mondo, tra cui Spagna, Inghilterra e Caraibi.

Questa società, con sede a Valenzano nel barese, realizza una vasta gamma di cavalletti, puntelli, invasi, tacchi, bilancini, attrezzature per il trasporto di grandi yachts su nave, nonché rastrelliere e scaffali porta barche a più piani per “porti a secco” e altri articoli per la cantieristica navale, per la sicurezza nelle aree tecniche e per una migliore ottimizzazione degli spazi a terra nei cantieri.

Naval Tecno Sud Portland Sella barche a vela

Di questa vasta gamma, oggi poniamo l’attenzione su questo prodotto in particolare: Sella VELA, invaso trasportabile con carrelli motorizzati dotati di forche e traversine che consentono di sollevare barca e sella in contemporanea. Ideale per ottimizzare gli spazi nei cantieri navali ed avere le barche in sicurezza. Viene realizzato in varie misure di larghezza, in relazione all’interno ruote del carrello e in varie lunghezze. Portate, dimensioni e numero di puntelli sono personalizzabili a seconda delle specifiche esigenze.

Per guardare la gamma completa dei prodotti Navaltecnosud, visita la VETRINA PRODOTTI.

L’AZIENDA
La storia dell’azienda nasce dalla passione e dallo spirito di osservazione di Roberto Spadavecchia, che ha notato e deciso di risolvere svariate problematiche osservate durante la propria esperienza nei cantieri navali. Nello specifico, è stato osservato come molto spesso le imbarcazioni durante la manutenzione a secco fossero posizionate su attrezzature instabili e improvvisate, che mettevano a rischio l’integrità delle stesse, e quanto tempo andasse perso per tagliare e sagomare ogni volta questi sostegni. La Navaltecnosud nasce proprio per supportare armatori e cantieri fornendo attrezzature più moderne e tecnologiche.


Naval Tecno Sud Boat Stand
Via P. Pascali 28 – 70010 Valenzano (BA)
+39 393 5493586
navaltecnosud@gmail.com
www.navaltecnosud.it

Sole e mare, vento e intemperie: la soluzione sono i nuovi tendaggi ignifughi e certificati IMO

AGENA®
CARTE E TESSUTI PER L’ALTA DECORAZIONE D’INTERNI
Sole e mare. Vento e intemperie.
Pronti a salpare con i nuovi tendaggi Agena per il settore nautico?
Multiservice e Vibrante sono ignifughi e certificati IMO
(International Maritime Organization)
Design Centro Stile Agena – Collezione Agena PRO

La continua ricerca sui materiali e sulle peculiarità delle fibre ha permesso ad Agena di arricchire la sua offerta e di sviluppare specifici tessuti per il settore nautico, progettati per arredare le imbarcazioni.

Multiservice e Vibrante fanno parte della linea Agena Pro, e sono entrambi ignifughi e certificati IMO (international maritime organization). Coprente il primo, più trasparente il secondo, sono due soluzioni tecnologiche poste al servizio dell’estetica, della creatività e della funzionalità del materiale finito.

Per l’applicazione in campo marino i tessuti devono essere realizzati con specifiche fibre, molto elastiche e resistenti alle sollecitazioni, resistenti ai raggi UV, alla salsedine, agli agenti atmosferici, alle muffe ed allo scolorimento dovuto alla persistente azione del sole. Le soluzioni di tessuti per la nautica proposti da Agena sono anche idrorepellenti, altra caratteristica essenziale per l’installazione sulle imbarcazioni.

Tessuto MULTISERVICE:
La composizione del tessuto Multiservice è 51% Poliestere Trevira e 49% Poliestere. Proposto in doppia altezza, 300 cm, ha una palette di 10 colori nei toni tenui, che spaziano dal bianco, ai beige, ai tortora per arrivare ai grigi. E’ un tessuto “acustico”, quindi fonoassorbente e fonoisolante. Alla vista si presenta come omogeneo, liscio e lucido, consigliato per tendaggi di protezione, visto che, anche le tonalità chiare hanno un buon effetto coprente.

Tessuto VIBRANTE:
La composizione di Vibrante è 66% Trevira CS e 34% poliestere, soluzione ideale per i tendaggi, è in grande altezza (330cm). Agena lo propone al mercato in 3 varianti colore: panna, tortora e grigio perla, nuances sobrie che richiamano lo stile nautico per eccellenza. La texture conferisce al tessuto un effetto cesellato, è di mano estremamente morbida e leggera, nonostante le grandi proprietà di resistenza intrinseche.

Agena Pro Tessuti Tappezzeria Nautica

Scheda Tecnica Tessuto MULTISERVICE
Collezione: Agena PRO
Varianti: 10 varianti colore
Composizione: 51% Poliestere Trevira, 49% Poliestere
Altezza tessuto: 300 cm
Rapporto di disegno: altezza 0 cm, larghezza 0 cm
Utilizzo: tendaggi, imbottiti
Manutenzione: Il prodotto può essere lavato in acqua tiepida 30° o a secco, non candeggiare, stirare, a ferro tiepido, non asciugare in asciugatrice, certificato IMO per l’uso interno di imbarcazioni
Prezzo al pubblico: a metro lineare Euro 73,58 IVA compresa

Scheda Tecnica Tessuto VIBRANTE
Collezione: Agena PRO
Varianti: 3 varianti colore
Composizione: 66% Trevira CS, 34% Poliestere
Altezza tessuto: 330 cm
Rapporto di disegno: altezza 1 cm, larghezza 1 cm
Utilizzo: tendaggi
Manutenzione: Il prodotto può essere lavato in acqua tiepida 30° o a secco, non candeggiare, stirare, a ferro tiepido, non asciugare in asciugatrice, certificato IMO per l’uso interno di imbarcazioni
Prezzo al pubblico: a metro lineare Euro 87,20 IVA compresa


AGENA GROUP: www.agenagroup.it
Agena è un’Azienda nata nel 1966 nel cuore di Torino, come editore di tessuti e carte da parati di alta gamma per la decorazione di interni. Uno spirito imprenditoriale forte, una sensibile lungimiranza ed una sorprendente capacità di comprendere le evoluzioni ed i mutamenti del mercato e dei bisogni dei consumatori sono i tratti distintivi che, in 50 anni di storia, permettono di identificare Agena come una delle realtà imprenditoriali più interessanti del “Made in Italy”. L’Azienda esprime due anime complementari, in grado di rispondere con oltre 100 collezioni di tessuti decorativi per tappezzeria, tendaggi ed accessori ed altrettante collezioni di carte da parati, alla selettiva domanda di qualità del nuovo millennio. Agena si propone al mercato italiano ed internazionale sia come editore tessile e di carte da parati in grado di interpretare con sensibilità e gusto innovativo lo stile dell’abitare contemporaneo, che come distributore esclusivo per l’Italia delle migliori produzioni di grandi marchi internazionali. Una radicata distribuzione sul territorio italiano ed estero presso i migliori show–room specializzati, una filiale in Spagna ed una di prossima apertura in Francia consentono a Massimo Noto – anima creativa e commerciale dell’Azienda, nonché suo Amministratore Unico e Presidente dal 1990 – di guardare al futuro con ottimismo.


Informazioni per il pubblico:
AGENA Carte e Tessuti per l’Alta decorazione d’Interni
HeadQuarter: Corso Unione Sovietica 225, Torino – Tel. 011 3171919
Showroom: MetroQuality, Via Solferino 24, Milano – Tel. 02 36742630
www.agenagroup.it

L’estate si avvicina: è il periodo giusto per installare un impianto di condizionamento a bordo

Con l’avvicinarsi della stagione estiva, occorre non farsi trovare impreparati dal caldo a  bordo e dotarsi di un impianto di condizionamento per godersi la navigazione.

Presenti ai principali saloni nautici come Mets, Boot e Cannes Yachting Festival, abbiamo scoperto gli impianti Thermowell, tra cui, in particolare, la novità AirJet12: un innovativo climatizzatore con condensazione ad acqua di mare, che viene alimentato direttamente dalle batterie di bordo, senza la necessità di generatore o inverter. Dal design compatto, AirJet12  si distingue per l’elevata versatilità che ne rende possibile e facile l’installazione senza sacrificare volumi elevati. In funzione dello spazio disponibile a bordo è possibile scegliere tra la versione split e ben 3 versioni monoblocco, con sviluppo orizzontale o verticale. Con la sua potenza frigorifera di 6.100 BTU/h, AirJet12 è ideale per raffreddare singole cabine in imbarcazioni di piccola e media dimensione.

Questo climatizzatore utilizza un compressore di tipo scroll orizzontale con motore elettrico brushless in corrente continua (BLDC), che permette il collegamento diretto alle batterie di bordo ed una partenza e fermata assistita senza picchi di corrente grazie al driver-inverter.

Airjet12 condizionatori nautici Thermowell

Funzionando alle condizioni nominali il climatizzatore assorbe in totale 45 A. Abbiamo inoltre apprezzato la sensibilità ambientale denotata dall’utilizzo di gas refrigerante ecologico, caricato da Thermowell senza la necessità di ulteriore ricarica in fase di installazione a bordo.

Interessante anche il prodotto di punta della gamma Thermowell, IZY, un impianto completo di aria condizionata in kit di installazione fai da te ideale all’interno di qualsiasi imbarcazione. All’interno di una resistente struttura in acciaio inox isolata internamente per il massimo abbattimento delle emissioni sonore, si trovano un compressore ad elevata efficienza, uno scambiatore in cupro-nichel resistente alla corrosione, una batteria di scambio termico gas refrigerante-aria, la pompa di circolazione dell’acqua di mare e tutta la componentistica elettrica e elettronica.

IZY Climatizzatore nautico Thermowell

IZY è disponibile in tre modelli con potenza di 9.000, 13.000 e 16.000 BTU/h, nella versione solo freddo e nel caso volesse dotarvi anche di riscaldamento in versione caldo-freddo, tramite l’impiego di una resistenza elettrica. In questo modo, diversamente da quanto avviene nei sistemi a pompa di calore con inversione di ciclo, il rendimento del condizionatore non è influenzato dal diminuire della temperatura dell’acqua di mare durante la stagione fredda e si ottiene pertanto il 100% della potenza termica disponibile anche con temperatura dell’acqua inferiore ai 10°C.  IZY è completo di un comando digitale retroilluminato per montaggio a parete e di un pratico telecomando. Al modello da 9.000 BTU/h è possibile collegare fino a 2-3 bocchette di mandata; ai modelli da 13.000 e 16.000 BTU/h è possibile collegare, in funzione della lunghezza totale dei vari tratti di tubazione, fino a 3-4 bocchette.


Per maggiori informazioni:
Thermowell
info@thermowellmarine.com
Tel. 0832-300214

MegaDisplay, un indicatore LED di vento e velocità in formato grande

Tra i prodotti dedicati alla vela esposti a Seatec 2017, ha attirato particolare attenzione MegaDisplay, proposto dall’azienda Alger in aggiunta alla loro ormai conosciuta gamma di prodotti, tra cui spiccano YachtPoint, il modulo che trasmette i dati di bordo in WiFi a Tablet o Smartphone, e Web Yacht, il sistema di telecontrollo e teleallarme specifico per imbarcazioni.

MegaDisplay è un indicatore di vento e velocità di grandi dimensioni (25 x 25 cm) da installarsi in un punto ben visibile a tutti i membri dell’equipaggio, solitamente alla base dell’albero.

MegaDisplay è composto da tre cifre centrali sulle quali viene visualizzato il dato numerico (velocità, direzione e intensità del vento o la profondità), e da un cerchio esterno di led sul quale viene visualizzata la direzione del vento.

Per avere un’indicazione esatta dei gradi di bolina, MegaDisplay comprende anche il bolinometro, ovvero l’indicatore di facile lettura (amplificato) dei gradi di bolina (led blu).

MegaDisplay può essere posizionato dove si preferisce, in quanto richiede solo l’alimentazione a 12v: i dati di navigazione sono ricevuti da YachtPoint via WiFi.

In alternativa è disponibile la versione a batteria, la quale non necessita di alcun filo di collegamento e può essere posizionata ovunque nel raggio di 100 metri dalla barca.

I sistemi marine audio infotainment Rockford Fosgate

A Seatec 2017 hanno destato molta attenzione i sistemi audio marini del marchio Rockford Fosgate, esposti e distribuiti in Italia dall’azienda Gallinea.

La linea di prodotti di questi sistemi di “marine infotainment” si basa principalmente sulle unità sorgenti (disponibili in numerosi modelli adatti a diverse dimensioni di barche, necessità e modalità di installazione), dei ricevitori “digital media” in grado di riprodurre nel resto dell’impianto il segnale ricevuto da diverse fonti. Queste unità sono dotate di sintonizzatori radio AM/FM, connettività Bluetooth, compatibilità Sirius e coi dispoditivi mobili Apple e Android, connettori USB, AUX, RCA. Alcuni modelli sono dotati di display, mentre altri sono più compatti.

I controlli remoti, come il PMX-1R o il PMX-0R, permettono di gestire e comandare le sorgenti a cui è collegato in punti diversi della barca.

Interessante l’interfaccia PMX-CAN  che permette di collegare le unità audio, tramite protocollo NMEA2000, ai sistemi integrati di navigazione presenti a bordo, come ad esempio i display multifunzione Raymarine.

Rockford Fosgate interfaccia PMX-CAN
L’interfaccia PMX-CAN

La linea di accessori e componenti è molto ampia e prevede amplificatori (a 1/4/5 canali con potenze fino a 600W), ricevitori universali Bluetooth, prese stagne per la ricarica USB, subwoofers e un’ampia gamma di altoparlanti marinizzati, resistenti alla corrosione del sale, alle infiltrazioni d’acqua e ai raggi UV, disponibili sia in versione da incasso che wakeboard tower.

Ricevi settimanalmente tutti i nostri aggiornamenti sulle ultime novità del mondo nautico.

W880, la radioboa italiana per la pesca professionale

Tra i prodotti esposti al Seatec, rassegna tenutasi come ogni anno presso CarraraFiere a Marina di Carrara, uno dei più interessanti è sembrata essere la W880, radioboa per la pesca professionale proposta dall’azienda italiana WamBlee.

WamBlee radioboa W880 palamiti palangariLa W880 è una radioboa operante in banda HF per la segnalazione di sistemi di pesca lasciati a mare, come palangari e palamiti. Questa boa trasmette in banda HF un messaggio a cadenza regolare (programmabile) per cui è possibile determinare la posizione delle linee dei palangari, l’eventuale deriva anomala per rottura della linea, il tempo stimato di arrivo.

La trasmissione delle informazioni è cifrata con dati decodificabili esclusivamente dal proprietario della radioboa, che li riceve tramite l’apposito sistema di ricezione W830 installato a bordo e opportunamente integrato con le mappe di navigazione. L’integrazione è possibile tramite i più comuni sistemi cartografici in commercio e attraverso il sistema AIS.

L’elevata capacità del pacco batteria garantisce alla radioboa W880 un lungo tempo di funzionamento, fino a 10 giorni con la giusta ottimizzazione dei consumi, legati all’impostazione dell’intervallo di trasmissione e del flash luminoso studiato per il recupero notturno della radioboa.

Dopo il caricamento, la radioboa rimane disattivata fino all’inserimento nell’apposito alloggiamento del galleggiante. Una volta inserita, un LED ne segnala l’attivazione, che dura fino all’esaurimento delle batterie o alla rimozione dal galleggiante. L’apposito foro posizionato del galleggiante ne facilita l’aggancio al palangaro.

WamBlee radioboa W880 montaggio

PRINCIPALI CARATTERISTICHE:

  • trasmissione di posizione, temperatura del mare, stato della batteria, rotta e tempo stimato
  • sincronizzazione tramite orologio GPS
  • programmazione senza aprire la radioboa
  • coperchio rinforzato per resistere alle intemperie
  • distanza di trasmissione circa 80 km
  • durata funzionamento fino ad un massimo di 10 giorni

METS 2015 – Anemometro Wireless Calypso

Il nuovo anemometro wireless CUPS 4.0 dell’azienda spagnola Calypso Marine Instruments, secondo noi, è senz’altro uno degli strumenti più rivoluzionari tra quelli visti al METS.

In realtà, definirlo anemometro è molto riduttivo, dal momento che questo interessantissimo prodotto fornisce, in combinazione con la app dedicata, oltre ai dati di velocità e direzione del vento apparente e reale, altri dati utili alla navigazione come velocità della barca, rotta magnetica e rispetto al vento.

Calypso Cups 4.0 Anemometro

Le caratteristiche più rilevanti sono sicuramente l’auto-alimentazione, grazie ad una piccola cella ad energia solare, e la connettività Bluetooth, quindi nessuna necessità di cavi ed installazione molto più semplice su qualsiasi superficie piana della barca con solo 4 bulloni.

Inoltre è disponibile un supporto di fissaggio che può essere installato su qualsiasi corrimano da 35mm, sia in orizzontale che in verticale, con la possibilità di orientare lo strumento in ogni direzione.

La connessione Bluetooth, con una copertura di 50 metri, permette di visualizzare i dati di navigazione direttamente sul display del proprio dispositivo mobile, grazie all’applicazione Anemotracker disponibile su Android e iOS.

In aggiunta, come novità di quest’anno, è disponibile l’interfaccia Calypso NMEA Connect per visualizzare i dati dell’anemometro su qualsiasi ripetitore NMEA 0183, contemporaneamente ad Anemotracker.

METS 2015 – Report EBT Yacht Panels

Tra i vari incontri che abbiamo avuto durante la nostra visita al METS, molto interessante è stato quello presso lo stand della EBT Yacht Panels, azienda olandese specializzata nella progettazione e costruzione di plance e quadri per superyachts, veramente apprezzabili per la combinazione di design, creatività, tecnologia e flessibilità.

Parola d’ordine di questa azienda è “integrazione totale” tra tutti i componenti ed i materiali utilizzati, ognuno di provenienza diversa: la plancia deve integrarsi alla perfezione con l’anima del superyacht per garantire il look perfetto.

EBT Yacht Panels Plance

Dal momento che gli yachts sono molto diversi tra loro, così come i gusti delle persone, ed ognuno ha le proprie aspettative ed i propri desideri per quanto riguarda aspetto estetico, lusso e comfort, EBT studia la soluzione giusta e personalizzata per tutte le esigenze.

La creatività e la flessibilità combinata con le conoscenze tecniche e il design raffinato sono qualità necessarie per costruire una plancia unica ed efficiente, basata su una perfetta ergonomia.

Molto interessanti le plance in lamina, un film sintetico molto sottile che offre più possibilità degli altri materiali dal momento che è particolarmente facile da modificare e personalizzare secondo ogni esigenza di forma e colore; inoltre tutte le apparecchiature possono essere installate sotto la lamina, creando un look perfetto.

Smart-Line è il software che permette di regolare a piacimento colore e intensità delle luci sulla plancia, adeguandole ad ogni situazione, ad esempio evitando luci troppo intense e fastidiose durante la notte, sostituendole con un’illuminazione soffusa.

E’ possibile, inoltre, impostare singolarmente il livello di illuminazione di ogni componente della plancia, per adattarlo ai diversi materiali di cui è composta.

Qbus è il sistema di comando centralizzato dell’intero ambiente di bordo, dal quale è possibile controllare illuminazione, riscaldamento, aria condizionata, audio e video per assicurare il massimo comfort con la sola pressione di un tasto.

Il sistema può essere composto da più controller, si integra con smartphone e tablet, e i dati vengono salvati su cloud, in modo che manutenzione e regolazioni possano essere effettuate facilmente anche in remoto, quindi dovunque ed in qualsiasi momento.