Boot Düsseldorf: bilancio positivo per la Rete FVG Marinas Network

20 Marine da Punta Tagliamento a Muggia

Bilancio positivo per la Rete FVG Marinas Network che ha partecipato anche quest’anno a Boot Düsseldorf, conclusasi domenica 28 gennaio.
La più importante fiera europea della nautica è stata l’occasione per presentare presso lo stand organizzato da PromoTurismo FVG la varietà di ormeggi e servizi che la Rete è in grado di garantire al diportista, con 20 Marina –l’ultimo ad entrare nella Rete è stato Dry Marina Punta Gabbiani di Aprilia Marittima poche settimane fa- dalle foci del Tagliamento a Muggia, inseriti in un territorio dalla forte vocazione turistica.

Gli Amministratori della Rete e il personale dei Marina che si sono alternati per tutta la settimana presso lo stand di Boot Düsseldorf, hanno notato un notevole incremento nelle visite e un pubblico attento e motivato. Grande interesse anche da parte delle realtà straniere e dai cantieri navali, che sempre più numerosi scelgono le qualificate maestranze dei Marina e i cantieri di rimessaggio con alta qualità di lavorazione della Rete, come base d’appoggio per il nostro paese.

Questa seconda partecipazione della Rete al Boot Düsseldorf segna per noi un notevole incremento dei visitatori e un consolidamento della nostra identità” dichiara Fortunato Moratto, direttore di Shipyard & Marina Sant’Andrea e Amministratore per l’area di San Giorgio di Nogaro, Marano e StellaIl pubblico conosce le potenzialità del territorio del Friuli Venezia Giulia e pone domande puntuali sui singoli Marina, dimostrando una concreta propensione a spostare la propria imbarcazione in una delle Aree della Rete. Abbiamo notato anche un grande interesse nei confronti della cantieristica presente in molti dei nostri Marina, tra i fiori all’occhiello della nostra offerta di qualità.

Il prossimo appuntamento per la Rete FVG Marinas Network sarà con la Fiera Mondomare di  Padova dal 9 all’11 febbraio, durante la quale sarà ufficialmente presentata la FVG Marinas Card, una speciale tessera che riserva sconti e condizioni particolari per i clienti dei Marina della Rete.

I Marina del Friuli Venezia Giulia sono la porta d’accesso ad una regione ricca di suggestioni che coniugano felicemente benessere e divertimento: qui cultura, storia e tradizioni locali sono vivi e palpitanti, nei centri balneari, nelle città ricche di storia, nei siti archeologici o nelle numerose riserve naturali. L’offerta enogastronomia d’eccellenza e la possibilità di praticare numerose attività sportive, permettono di vivere la nautica come esperienza a 360°.


RETE FVG MARINAS NETWORK
La Rete riunisce 20 porti turistici nella regione Friuli Venezia Giulia, con oltre 7000 posti barca dai 6 ai 100 metri di lunghezza, dalle foci del Tagliamento a Muggia:
Lignano Sabbiadoro, Aprilia Marittima e fiume Stella: Porto Turistico Marina Uno Resort, Marina Punta Faro Resort, Marina Resort Punta Gabbiani, Marina Punta Verde, Darsena Porto Vecchio, Aprilia Marittima 2000 Dry Marina, Marina Stella Resort, Dry Marina Punta Gabbiani;
San Giorgio di Nogaro e laguna di Marano: Portomaran, Shipyard & Marina Sant’Andrea, Cantieri Marina San Giorgio, Marina Planais;
Grado: Darsena San Marco, Marina Primero, Porto San Vito;
Monfalcone: Marina Hannibal e Marina Lepanto Resort;
Trieste e costa triestina: Portopiccolo, Porto San Rocco Marina Resort, Marina San Giusto.

Per maggiori informazioni: fvgmarinas.com e pagina Facebook FVG Marinas Network.

FVG Marinas Network Boot Dusseldorf

Nelle foto: Fortunato Moratto, Amministratore per l’area San Giorgio di Nogaro, Marano, Stella e la coordinatrice Annalisa Pacella con personale dei  Marina della Rete presso lo stand.

Credit: Susanne Guidera e Rete FVG Marinas Network

Comunicato stampa

Apertura Sportello Provinciale Reti d’Impresa Liguria zona Tigullio – 8 giugno 2017

Nuova iniziativa di AssoretiPMI Liguria: aprono gli Sportelli delle Reti d’Impresa – AssoretiPMI, una nuova opportunità per le nostre piccole e medie imprese di conoscere la Rete.

Se vuoi far crescere la tua impresa oggi, utilizza questo strumento: troverai interlocutori qualificati capaci di orientarti e farti comprendere le potenzialità ed i vantaggi che ne derivano.


APERTURA SPORTELLO PROVINCIALE AREA TIGULLIO
8 GIUGNO 2017 – ORE 10:00/12:00
Via E. Ritrovato 2 – 16043 Chiavari (GE) – c/o SMG Italy Srl
Referente: Moscino Claudio – Tel. 335-6061640 – c.moscino@assoretipmi.it

Sportello Reti d'imprese Liguria AssoretiPMI Tigullio Riviera Levante

Lo Sportello di Rete di ASSORETIPMI è un punto informativo di prima assistenza gratuita creato con l’obiettivo di promuovere la “cultura” delle reti di impresa e l’affiancamento alla nascita delle stesse.

Crediamo che l’aggregazione in rete sia una grande chance per le PMI sia come strumento innovativo per superare crisi congiunturali e strutturali, sia come nuovo modello economico per competere sullo scenario locale e internazionale e consentire lo sviluppo occupazionale, sociale e il rilancio del nostro Paese – spiega la Delegazione di AssoretiPMI–Liguria.

Lo “Sportello delle Reti d’Impresa – AssoretiPMI” è rivolto alle aziende e alle Reti d’impresa – in fase di costituzione e/o costituite – per essere interlocutori qualificati, per rispondere sia alle richieste di imprese evolute, sia alle richieste delle piccole e micro imprese, che spesso hanno idee e voglia di fare e cercano qualcuno che le aiuti a orientarsi e a crescere, promuovendo la conoscenza delle Reti di Impresa, dell’utilizzo di tale strumento e delle potenzialità e dei vantaggi che ne derivano.

In particolare la consulenza fornirà supporto alle Imprese dal punto di vista di servizi di consulenza giuridico-fiscale, assistenza, tutoraggio, formazione per la loro crescita, progetti di Rete, finanziamenti e bandi e quant’altro necessario per la nascita e la crescita di Reti.


Sportelli Reti d'imprese Liguria AssoretiPMI Consulenza
Lo sportello Tigullio

Gli altri “Sportelli delle Reti d’Impresa – AssoretiPMI” della Liguria sono ubicati presso le seguenti sedi e saranno a disposizione previo appuntamento e contatto telefonico:

1. Sportello Regionale Genova – Ref. Tosetti Massimo Tel. 010-8355720
Via Inf. Rio Maggiore 4 – Genova – m.tosetti@assoretipmi.it

2. Sportello Provinciale Savona – Ref: Brovelli Emilio Tel. 0182-2641515
Via Garibaldi 1 – Alassio (SV) –  e.brovelli@assoretipmi.it

3. Sportello Provinciale Imperia – Ref: Pizzio Gianluca Tel. 0183-297650
P.zza Unità Nazionale 24 – Imperia
Via Patrioti Martiri 44 – Dolceacqua (IM) – g.pizzio@assoretipmi.it

Fare Rete tra artigiani conviene anche all’armatore …

ADRIALTO: Rete d’Impresa, un esempio di efficienza ed affidabilità dagli artigiani del nord Adriatico.

Tra gli espositori al Seatec 2017 di Marina di Carrara abbiamo avuto il piacere di visitare lo stand di questa rete d’impresa tra artigiani della nautica.

La rete ADRIALTO, di recente costituzione, nasce con lo scopo di offrire un servizio completo ad armatori, cantieri e marine, unendo competenze trasversali in un mix che garantisce la qualità dei piccoli artigiani e l’efficienza tipica di realtà produttive di grandi dimensioni.

Da alcune battute scambiate con i responsabili presenti allo stand traspare una visione molto innovativa secondo concetti lungimiranti basati anche sulle possibilità che lo strumento Rete d’Impresa offre alle realtà del settore per dare una positiva risposta alle esigenze della clientela.

North Adriatic Refitting Network

Tra i servizi offerti dalla rete ADRIALTO:
CANTIERISTICA
INGEGNERIA
COSTRUZIONI
VERNICIATURA
LAVORAZIONI INOX
IMPIANTISTICA
MOTORISTICA
EBANISTERIA
TAPPEZZERIA
VELERIA

Facile comprendere il vantaggio in praticità per l’armatore che dovrà relazionarsi con un interlocutore unico su tale globalità di servizi prestati secondo la massima garanzia di efficienza, situazione che, proprio per la struttura tipica della rete, non esclude la possibilità di avere informazioni e supporto dai singoli specialisti.

Adrialto rete imprese refitting

Annunciati i vincitori del premio Rolex World Sailors of the Year 2016

Ancora una volta le storie dietro il Rolex World Sailor of the Year Awards evidenziano come la vela sia uno sport che incoraggia e premia determinazione, precisione e passione. Il mondo della vela si è riunito a Barcellona per celebrare i successi di alcuni dei suoi migliori atleti; quegli individui che hanno espresso prestazioni eccezionali nel corso degli ultimi dodici mesi, il tutto nella ricerca dell’eccellenza.

I vincitori del premio Rolex World Sailor of the Year 2016 sono stati annunciati in un’impressionante cerimonia di premiazione tenutasi presso la Casa Llotja de Mar, in presenza di circa 500 ospiti:

VINCITORE CATEGORIA UOMINI: Santiago Lange (Argentina)

Santiago è stato protagonista di una delle favole dell’Olimpiade di Rio 2016, vincendo la medaglia d’oro insieme a Cecilia Carranza Saroli nella classe Nacra 17. Con i suoi 54 anni, il sei volte olimpionico e due volte medaglia di bronzo era il più vecchio velista in gara, ma la sua storia va ben oltre la sua età. Appena un anno prima dei Giochi, a Lange è stato diagnosticato un cancro, per cui si è resa necessaria l’asportazione di un polmone. Essere presente sulla linea di partenza della gara era stato già di per sé un successo per l’argentino. Lange ha mostrato ciò che è possibile quando la passione è sostenuta da coraggio e determinazione.

Rolex World Sailors of the Year 2016

“Questo è un momento molto emozionante in una lunga carriera nel mondo della vela. E’ una vittoria per “noi”, perché non sarei riuscito a farcela senza Cecilia. Voglio ringraziare tutti gli altri candidati, che sono atleti che ammiro molto. Solo i migliori per davvero vincono la medaglia d’oro ai Giochi, e ho un grande rispetto per tutti gli altri candidati”.

Come riconoscimento per la sua impresa, Lange ha ricevuto un Rolex Oyster Perpetual Yacht-Master 40 appositamente inciso e un trofeo in marmo e argento raffigurante il globo, coronato da cinque spinnaker d’argento che rappresentano i continenti.

VINCITRICI CATEGORIA DONNE: Hannah Mills & Saskia Clark (Gran Bretagna)

Spronate dalla delusione di Londra 2012 nella classe 470, Hannah Mills e Saskia Clark hanno impostato con grande determinazione tutte i loro sforzi ed energie sui Giochi di Rio. Il loro percorso di avvicinamento alla rassegna a cinque cerchi ha rasentato la perfezione: oro alla Sailing World Cup Final 2015, argento agli World Championships 2015 e due ori nella World Cup 2016 hanno rivelato tutta le potenzialità di Mills e Clark. Una volta a Rio, la coppia britannica ha mantenuto le promesse: solo un disastro nella Medal Race poteva separarle dall’oro, cosa che non è accaduta. Clark e Mills hanno portato a termine quello che avevano iniziato vendicando la delusione di Londra.

Rolex World Sailors of the Year 2016

Saskia Clark ha commentato: “E’ assolutamente incredibile vincere questo premio, leggendo i nomi dei vincitori precedenti, autentiche leggende della vela. Davvero non ce lo aspettavamo”. Hannah Mills è stato altrettanto euforica: “La base della nostra intera campagna è stato il lavoro di squadra, il nostro legame. Questo premio è l’assoluto coronamento della nostra annata”.

A marcare il loro trionfo, Mills e Clark hanno entrambe ricevuti un Rolex Oyster Perpetual Yacht-Master 35S e lo stesso trofeo in marmo e argento di Lange.

Il Rolex World Sailor of the Year Awards, istituito nel 1994 e sponsorizzato da Rolex dal 2001, è uno dei più importanti riconoscimenti del mondo velico e nel tempo ha orgogliosamente premiato coloro che hanno dimostrato impareggiabile costanza, prestazioni e talento per la vela.

Rolex World Sailors of the Year 2016

Seatec 2016: gli operatori nautici si avvicinano alle reti d’imprese

Workshop Seatec 2016Interessante workshop che ha visto la partecipazione di operatori del settore provenienti da varie regioni.

All’evento, organizzato da Sviluppo Nautico in collaborazione con AssoretiPMI, hanno partecipato, in qualità di testimonial, il Manager di Rete Massimo Tosetti (Delegato Regionale Liguria), l’Avv. Martina Tosetti (Delegato Provinciale Genova) ed il Dott. Pietro Parodi (Delegato Provinciale Massa-Carrara).

I professionisti, attraverso le risposte ad una breve serie di domande, hanno avuto occasione di trasmettere agli intervenuti le loro competenze in materia, nonché le personali esperienze, come nel caso di Massimo Tosetti, presidente della rete d’imprese Evolgo.

Al termine di questa prima fase introduttiva, gli operatori presenti tra il pubblico sono entrati nel vivo della discussione esprimendo i loro pareri circa le tematiche della rete ed alcune perplessità sulla capacità dei soggetti a condividere le risorse e lavorare in collaborazione.

A conferma dell’interesse all’argomento da parte degli operatori, alcuni di essi si sono fermati anche dopo il termine dell’evento per meglio interloquire con i professionisti.

Sportello di Consultazione per chi volesse costituire una Rete d’imprese

Durante i tre giorni di svolgimento del Seatec 2016 (6-7-8 aprile) a Marina di Carrara, SMG Italy, grazie alla collaborazione offerta da AssoretiPMI e dalla figura dei Delegati, sarà in grado di fornire un servizio di consulenza ad espositori e visitatori.

Lo sportello sarà attivo al padiglione E stand numero 1048 “Sviluppo Nautico” tutti i giorni dalle 11.00 alle 13.00 per fissare un incontro su appuntamento con figure professionali per approfondire argomenti relativi alla costituzione e mantenimento di “Reti d’Impresa“.

FISSA UN APPUNTAMENTO

Inserisci il tuo numero di telefono e sarai richiamato per fissare un appuntamento.

Telefono (*)

Consenso al trattamento dei dati personali

Accetto (*)

 

Seatec 2016 Sportello di Consultazione e Assistenza Reti d'Imprese AssoretiPMI

Workshop al Seatec 2016: “Perchè fare rete nella nautica?”

Percorso di confronto tra aziende della nautica da diporto sulle potenzialità
che lo strumento ” Reti d’Impresa ” può offrire a supporto dello sviluppo e
della valorizzazione delle micro aziende artigiane del settore

L’evento, organizzato da Sviluppo Nautico al Seatec 2016 in collaborazione con AssoretiPMI Delegazione Liguria e Massa-Carrara, si terrà il giorno 7 Aprile alle ore 15 presso la “Sala Canova” ed affronterà diverse tematiche relative alle Reti, estendendosi al contesto di settore con il coinvolgimento di produttori e fornitori.

La filosofia organizzativa si ispira al modello di laboratorio, ove sia possibile interagire tra i convenuti ed i professionisti esperti di Rete d’Impresa per avere notizie ed informazioni su necessità, normative e vantaggi operativi.

Il focus dell’incontro è orientato alla definizione del concetto di Rete d’Impresa nel settore della nautica da diporto ed a questo proposito interverranno diversi rappresentanti di cantieri e produttori di componenti, che potranno illustrare il punto di vista in merito all’argomento, dando vita ad un confronto diretto sui temi di sviluppo ed innovazione.

POSTI LIMITATI: ISCRIVITI QUI

 

Workshop Seatec 2016 - Perché fare rete nella nautica?

Ricorda che per entrare al Seatec è necessario scaricare il Pass Visitatore gratuito, valido per i 3 giorni di fiera: scarica il Free Pass!

Area Sviluppo Nautico al Seatec 2016

Seatec 2016 Marina di CarraraSMG Italy in collaborazione con AssoretiPMI Delegazione Liguria e Nazionale, in occasione del 14° Seatec, porta le proprie competenze in termini di formazione ed assistenza alle Reti d’Impresa.

Attraverso le iniziative del brand Sviluppo Nautico, SMG Italy organizza e coordina una serie di attività dedicate agli operatori professionali del settore della nautica da diporto.

Le imprese artigiane, presa coscienza del mutamento delle condizioni economiche generali e di settore, volendo valorizzare le storiche professionalità si rendono conto che occorre adottare nuovi modelli di business ed utilizzare strumenti di aggregazione e condivisione delle risorse; il contratto di Rete d’Impresa è sicuramente la migliore opportunità per aumentare la capacità competitive delle aziende, potendo disporre di risorse impensabili ai singoli.

Scarica il Pass Visitatore gratuito!

Siete tutti invitati al padiglione E stand 1048 nell’area gestita da Sviluppo Nautico, per visitare le attività artigiane e reti d’imprese ospitate:

NKE Rete Italia
La nuova rete che si occupa della distribuzione e dell’assistenza dei prodotti di NKE Marine Electronics, azienda francese leader nel campo della strumentazione elettronica per le barche a vela e la competizione, composta dalle aziende:

S.A.F.
Azienda specializzata nella commercializzazione di estintori e materiali antincendio per le imbarcazioni, oltre che di consulenza in termini di sicurezza e antinfortunistica.

Reti d’Imprese – AssoretiPMI incontra gli installatori di elettronica di bordo

Incontro Installatori elettronica di bordoIn occasione degli incontri organizzati presso lo stand di Benessere & Nautica, nel corso del 55° Salone Nautico di Genova, Massimo Tosetti, delegato regionale di AssoretiPMI, ha avuto occasione di approfondire argomenti comuni alle tante imprese artigiane che operano nel settore.

Preme segnalare una simpatica e spontanea iniziativa sorta a seguito di tali incontri, grazie all’impegno di Massimo Curzi, iniziativa che ha visto un momento conviviale con la partecipazione di numerosi tecnici installatori di apparati elettronici di bordo, provenienti da diverse zone d’Italia.

Il momento di confronto, tra aziende in qualche maniera competitor, ha evidenziato come condividendo alcune risorse sia possibile dare risposte in positivo ad esigenze che difficilmente possono essere risolte dal singolo.

L’entusiasmo e la passione con cui i partecipanti hanno esposto le tematiche al delegato AssoretiPMI fanno sperare che questo evento possa essere l’inizio di un percorso di evoluzione verso forme di aggregazione allo scopo di perseguire fini comuni.

55° Salone Nautico – Seconda giornata

Salone Nautico Seconda giornataOggi Genova è fredda e grigia, niente sole, tanto vento, fuori visitatori che passano svelti, meglio stare al calduccio nel padiglione B o nell’area protetta dalle tensostrutture, magari per assistere ad una conferenza.

La giornata, malgrado il clima, si presenta invece per noi molto interessante con numerosi incontri a seguito dell’iniziativa svolta presso lo stand Benessere & Nautica, in collaborazione con ASSORETIPMI ed O.N.T. Operatori Nautici Tigullio, e fortemente sollecitata da SMG Italy attraverso il proprio portale www.svilupponautico.com.

Salone Nautico Seconda GiornataMassimo Tosetti, delegato regionale di ASSORETIPMI, ha incontrato diversi operatori per approfondire argomenti comuni alle tante imprese artigiane che operano nel settore e che hanno a cuore i destini della nautica, indipendentemente dagli interessi economici dei singoli.

Molti i temi trattati, tutti di grande interesse, tanto da meritare attenzione per progettare un evento che, in opportune sedi, possa essere di aiuto a tutti e di sprone a quanti ancora si autopuniscono lamentandosi e basta.

Di grande conforto, viste le condizioni meteo, il supporto dato da Rigoni di Asiago, che ci ha addolcito il pomeriggio fornendoci una gustosa merenda a base di marmellate e crema di nocciole.